Dall'11 al 13 ottobre 2016, si svolge in Québec, Canada, il Summit internazionale delle cooperative

organizzato dal gruppo Des Jardins e dall’International Co-operative Alliance.

L’appuntamento di Québec  City è l’evento più importante a livello mondiale del movimento cooperativo. I partecipanti sono circa 3000 e provengono da oltre 90 Paesi del mondo.
Il tema generale è “Cooperative: il potere di agire” ma il focus del dibattito che impegnerà esperti, economisti, scienziati, intellettuali, cooperatori, policy maker è su come raggiungere i 17 obiettivi dell’Onu per lo sviluppo sostenibile entro i prossimi quindici anni. La cooperazione , infatti, è uno dei motori dell’economia mondiale ed è la realtà economica che meglio riesce a interpretare gli obiettivi dell’Onu per lo sviluppo sostenibile, per un’economia inclusiva, democratica e per la riduzione della povertà. Già dal 9 ottobre il Centro congressi della città canadese, dove si svolge la terza edizione di questo importantissimo appuntamento biennale, si animerà con il pre- summit organizzato dall’ICA. 
E proprio madam Monique F. Leroux, Presidente dell’ International Co-operative Alliance and Co-host dell' International Summit of Cooperatives, Canada, ha voluto inserire nel programma del Summit la visione di due video sull’attività della cooperativa sociale Auxilium. La richiesta è nata nell’aprile 2016 a  Bruxelles, quando Auxilium era stata chiamata a portare la propria testimonianza su come e con quali valori operiamo, all’Assemblea annuale di Cooperatives Europe, l’organismo di rappresentanza del movimento cooperativo della Regione europea. Auxilium (che fa parte di AGCI) era stata invitate a parlare, per il livello di eccellenza e “best practice” raggiunto e già in quell’occasione era stato apprezzato soprattutto l’approccio con il quale Auxilium opera, quell’attenzione alla persona che fa emergere i valori propri della cooperazione sociale e della cooperazione più in generale.
Siamo stati invitati, dunque, a presentare qui al Summit di Québec City due video: il primo su come e con quali valori operiamo all’interno del sistema nazionale di accoglienza delle persone migranti, il secondo dedicato a tutti gli ambiti in cui siamo presenti, dalle case famiglia per disabili mentali o per minori abbandonati, dalle residenze per anziani fragili all’assistenza domiciliare integrata, trasmettendo sempre quei valori di attenzione, solidarietà e equità che fondano l’essere cooperatori. Al Summit, per Auxilium, saranno presenti Angelo Chiorazzo, fondatore, e Floriana Lobianco, responsabile innovazione ricerca e sviluppo insieme a Rosario Altieri, presidente di Alleanza delle Cooperative e di AGCI e Carlo Scarzanella, vicepresidente di AGCI e membro del board di ICA.
#coopAuxilium #Cooperatives #Agci

AGCI E SERVIZIO CIVILE

Servizio Civile NazionaleCon Determinazione n. 136 del 12 febbraio 2010, l’AGCI ha ottenuto l’iscrizione alla prima classe dell’Albo Nazionale degli Enti di Servizio Civile: attualmente, le sedi accreditate sono 104, distribuite in 15 Regioni e 41 Province.